Home

 

Conferenza

Prof.ssa Maria Rita Silvestrelli

Mercoledì, 25 settembre 2019 ore 19.30

aula 115 dell'Università di Basilea, Petersplatz 1

Maria Rita Silvestrelli è docente di Storia dell’Arte nei corsi di Lingua e Cultura Italiana, presso l’Università per Stranieri di Perugia (dal 1985). Laureata con lode all’Università di Perugia in Storia dell’Arte Medievale, si specializza nel 1994 in Archeologia e Storia dell’Arte all’Università di Siena e consegue, nel 2002, il Dottorato di Ricerca in Storia dell’Arte, presso l’Università di Perugia. Dal 2013 si occupa di storia dell’Arte medievale, dei corsi di formazione per insegnanti e dei Corsi Speciali di Storia dell’Arte per la stessa Università. Dal 2014 è socio ordinario della Deputazione di Storia Patria dell’Umbria.

 Allievi e maestro. Leonardo e Perugino alla bottega di Andrea del Verrocchio

Andrea del Verrocchio fu il detentore di una straordinaria bottega attiva a Firenze negli anni centrali della signoria di Lorenzo de’ Medici.  Luogo privilegiato di scambio e di incontro ad essa furono legati maestri celeberrimi, primo fra tutti Leonardo da Vinci e poi Perugino, il “meglio maestro d’Italia”, Botticelli, Ghirlandaio, Bartolomeo della Gatta, Lorenzo di Credi e tanti altri.  Un’intera generazione di grandi maestri gli fu debitrice degli esiti altissimi raggiunti in quegli anni, nella scultura, nella pittura e nelle altre arti. La celebrazione dei cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci (1452-1519) ha reso possibile la realizzazione di una mostra a Firenze: “Verrocchio Maestro di Leonardo”, portando all’ attenzione di tutti, disegni, studi, dipinti e sculture fornendo nuovi elementi di riflessione su cui verte la conferenza.