Novità

 Sotto “ Novità ” potete trovare informazioni, consigli o comunicazioni

che riguardano i campi sotto elencati.

 

Dante
Basilea
Attualità Letteratura Storia Arte Teatro Cinema Musica

 


 

 

La versione di Fenoglio

 Pietro Fenoglio, un vecchio carabiniere che ha visto di tutto, e Giulio, un ventenne intelligentissimo, sensibile, disorientato, diventano amici nella piú inattesa delle situazioni. I loro incontri si dipanano fra confidenze personali e il racconto di una formidabile esperienza investigativa, che a poco a poco si trasforma in riflessione sul metodo della conoscenza, sui concetti sfuggenti di verità e menzogna, sull’idea stessa del potere. La versione di Fenoglio è un manuale sull’arte dell’indagine nascosto in un romanzo avvincente, popolato da personaggi di straordinaria autenticità: voci da una penombra in cui si mescolano buoni e cattivi, miserabili e giusti. «Tutti, in qualche modo, mentono. Mentono agli altri e mentono a sé stessi. Mentono sulle loro azioni e mentono sui veri motivi di quelle azioni. Ci sono quelli che lo sanno, pochi, e quelli che non lo sanno, la maggioranza. L’unica differenza è questa».

 

Gianrico Carofiglio nato a Bari nel 1961, ha svolto per anni l’attività di pubblico ministero, specializzandosi in indagini sulla criminalità organizzata. Padre del thriller legale italiano, ha creato il famoso personaggio dell’avvocato Guerrieri, protagonista dei suoi primi quattro romanzi Testimone inconsapevole, Ad occhi chiusi (Miglior noir internazionale dell’anno 2007 in Germania), Ragionevoli dubbi e Le perfezioni provvisorie(Premio Selezione Campiello nel 2010) tutti editi da Sellerio. Dal suo romanzo Il passato è una terra straniera (Premio bancarella nel 2005) è stato tratto l’omonimo film di Daniele Vicari. Il silenzio dell’onda è stato finalista al Premio Strega nel 2012. I libri di Gianrico Carofiglio sono tradotti in ventiquattro lingue. Il voto della Società Dante Alighieri per l'edizione 2012 del Premio Strega va a Gianrico Carofiglio, autore del libro Il silenzio dell'onda (Rizzoli). Nel febbraio 2013 insieme a Massimo Carlotto e Giancarlo De Cataldo pubblica la raccolta di racconti Cocaina, edita da Einaudi, in cui è presente con il racconto La velocità dell'angelo. il 21 ottobre 2013 la Rizzoli pubblica Il bordo vertiginoso delle cose, il nuovo romanzo dell'autore pugliese.Il 19 marzo 2014 viene pubblicato il romanzo scritto in collaborazione con suo fratello Francesco CarofiglioLa casa nel bosco. Il 24 giugno 2014 con Einaudi pubblica il romanzo Una mutevole verità. Nell'ottobre 2014 esce La regola dell'equilibrio, nuova avventura dell'avvocato Guerrieri. Nel settembre 2015 esce Con parole precise. Breviario di scrittura civile, saggio sulle scritture del potere e sul rapporto fra democrazia e chiarezza del linguaggio. Il 25 ottobre 2016 esce L'estate fredda con un nuovo caso per maresciallo dei carabinieri Pietro Fenoglio, piemontese in servizio nel Sud delle mafie, già conosciuto come protagonista di Una mutevole verità. A ottobre 2017 esce Le tre del mattino, storia del serrato confronto fra un padre ed un figlio, confronto da cui ambedue riemergeranno profondamente diversi. Nel febbraio 2018 esce Con i piedi nel fango, Conversazioni su politica e verità, un saggio socio-politico all'insegna del dialogo sotto forma di intervista, con Jacopo Rosatelli.In totale i suoi libri hanno venduto cinque milioni di copie e sono stati tradotti in ventotto lingue.